Wordpress 5.8 novità e aggiornamenti dell’ultima versione rilasciata

Wordpress 5.8 novità e aggiornamenti

WordPress 5.8, novità e aggiornamenti della nuova versione

Il 24 luglio 2021 è stata rilasciata Tatum, la nuova versione di WP, chiamata così in onore del pianista jazz Art Tatum. In questa versione vengono introdotte tra le altre cose: le immagini in WebP, l’addio alla compatibilità con Internet Explorer e nuove implementazioni per il page builder nativo Gutenberg.

Ecco quali sono le novità rilevanti

WordPress ora supporta il formato WebP

É stato finalmente introdotto il supporto per i file WebP, un formato di compressione delle immagini per l’utilizzo ottimizzato sul web.  Questo tipo di file permette di ridurre notevolmente il peso delle immagini (il 30% in meno rispetto ad un .jpeg o .png); in questo modo il sito diventa più leggero e le sue pagine vengono caricate velocemente.

Benché il formato WebP sia compatibile con i principali browser è bene fare attenzione alla compatibilità degli stessi e degli applicativi che utilizzate. Per non avere problemi si rende comunque indispensabile aggiornare tutti i software alle ultime versioni.
N.b. WebP non è compatibile con Internet Explorer.

L’ Addio a Internet Explorer

Con WP Tatum l’applicativo di Microsoft non viene più supportato. Internet Explorer è sicuramente il browser più obsoleto in circolazione pensate che l’ultimo aggiornamento risale al 2013 (2014 per smartphone).
La Software house statunitense lo ha ritirato dal mercato, interrompendone anche il supporto in data 15 giugno 2021.

Se state utilizzando ancora questo browser vi suggerisco di passare ad uno più performante; tra i più utilizzati vi suggerisco Chrome (scarica qui ) o Firefox (scarica qui) ma ne esistono altri come Microsoft Edge, Safari etc.

Aggiornamento e implementazione di Gutenberg

Sebbene ritenga il page builder nativo di WP un limite per chi sviluppa e realizza siti a livello professionale credo sia giusto spendere qualche parola a riguardo.

Con la sua introduzione, qualche anno fa, WordPress ha mandato in prepensionamento il vecchio editor di testo per andare incontro a chi non familiarizza con i codici html & co.
Con la nuova versione viene ulteriormente migliorato introducendo, oltre a nuovi blocchi, la visualizzazione elenco che permette di passare velocemente da un livello di contenuto o da blocco nidificato ad un altro senza perdere tempo prezioso.

La nuova gestione dei widget a blocchi

Uniformandosi alla composizione di pagine e post cambia anche il sistema di gestione dei widget. Come in precedenza per l’editor di testo anche in questo caso è stato rilasciato un plugin, Classic Widgets, che permette di tornare alla modalità di gestione classica. Chi non dovesse trovarsi a suo agio con questo sistema può quindi continuare a gestirli come una volta.

Con i template risparmi tempo

Da WordPress 5.8 è possibile creare template per post e pagine e riutilizzarli successivamente, velocizzando di fatto la creazione di contenuti con lo stesso layout grafico e garantendo continuità nello stile del tuo sito/blog.

Immagini Duotone

WP Tatum introduce nuove funzioni per la modifica delle immagini online e nello specifico il filtro a due tonalità, il duotone.
Senza programmi di grafica e abilità specifiche chiunque può modificare le immagini del proprio sito/blog. Attenzione però a non esagerare, potreste ottenere un effetto patchwork senza senso.

WordPress 5.8 novità e aggiornamenti

Le novità della nuova versione di WordPress non finiscono qui, in questo articolo ti ho elencato solo quelle più rilevanti, se vuoi approfondire l’argomento puoi farlo sul sito ufficiale in questa pagina.

Aggiornare o non aggiornare il tuo sito alla nuova versione di WordPress?

Ogni volta che viene rilasciata una nuova versione di WP è bene domandarsi se sia il caso di aggiornare o meno il proprio sito; non sempre infatti l’upgrade porta a miglioramenti evidenti anzi, in qualche caso potrebbe portare a malfunzionamenti del sito.
Ogni situazione va valutata,  non c’è una regola uguale per tutti, in qualsiasi caso prima di un aggiornamento (che sia di WP o del tema) è consigliato effettuare un backup completo di sito e database.

WP Tatum di fatto non introduce novità sostanziali, la maggior parte degli aggiornamenti riguardano Gutenberg mentre, per il momento, non sono state trovate falle nella versione precedente che giustifichino un aggiornamento immediato del core di WordPress.

Senza dubbio utilizzare il formato WebP per le immagini del vostro sito è una novità piuttosto allettante.
Un sito veloce viene analizzato positivamente dai motori di ricerca e da una mano anche alla SEO, d’altro canto sostituire le immagini da .jpg o .png a WebP richiede tempo.
Cosa fare quindi? Valutate tutti i pro e i contro controllando la compatibilità con tema e plugin; in qualsiasi caso presto o tardi l’aggiornamento sarà da effettuare se non a questa release a una successiva.

Come valutare i pro e i contro? Controllando la compatibilità con il vostro sito e mettendo in conto che potrebbe essere necessario un intervento successivo per sistemare eventuali malfunzionamenti.
Il servizio di manutenzione ordinaria di Waooh Studio si occupa di tutto questo con cadenza mensile.

Se non hai tempo o le competenze per tenere aggiornato il tuo sito e vuoi maggiori informazioni sulla Manutenzione ordinaria dei siti in WordPress puoi guardare la pagina dedicata o contattarmi, sarò felice di rispondere a tutte le tue domande sul servizio.

Preferenze Privacy
Navigando il nostro sito Web è possibile che vengano memorizzate, da servizi specifici, informazioni sotto forma di Cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla corretta navigazione del nostro sito Web e sui servizi che offriamo.